Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa Laboratorio New Publishing @ La Scuola Open Source Società Cooperativa

didattica / x — Laboratorio @ La Scuola Open Source (Bari)

New Publishing

Alessandro Tartaglia — Designer della comunicazione — Direttore didattico @ La Scuola Open Source / CAST / FF3300

New Publishing New Publishing New Publishing New Publishing

Tipologia di attività: Laboratorio

Livello di difficoltà: facile

Argomenti:


  • design
  • editoriale
  • publishing
  • web
  • libro
  • book

Come si articolano le attività?
Una full immersion di 3 giorni consecutivi

Date del corso:

23/11/201810:00 / 18:00

24/11/201810:00 / 18:00

25/11/201810:00 / 18:00

Si svolge a: La Scuola Open Source (Bari)

Tutti gli incontri durano 6 ore
per un totale di 18 ore

L’attività ha un costo di: 180 €

Output: tecnologia, servizi, prodotti, competenze

Questa attività è consigliata a
tutti

Numero minimo di partecipanti: 5

Numero massimo di partecipanti: 25

ISCRITTI:

Tenuto da:

  • Alessandro Tartaglia

    Designer della comunicazione — Direttore didattico / La Scuola Open Source / CAST / FF3300

    Progettista e operatore culturale classe 1983. Da piccolo voleva fare l’ingegnere genetico, poi ha capito che non avrebbe potuto — per limiti legali — manipolare a suo piacimento il dna umano, e ha cambiato idea. Laureato in Design Industriale al Politecnico di Bari, si specializza presso l'ISIA di Urbino (Istituto Superiore per l’Industria Artistica). Nel 2008, assieme a Carlotta Latessa e Nicolò Loprieno fonda FF3300 grazie a Principi Attivi, bando delle politiche giovanili della Regione Puglia. Inizia a lavorare nella comunicazione politica e istituzionale. Successivamente co-fonda CAST (Cooperativa anonima servizi tipografici) che in breve si afferma nel panorama italiano (lavorando ad esempio per Sole 24 Ore, Partito Democratico e Corriere della Sera). Nel 2013 da vita a “X – Una variabile in cerca d’identità”, primo di una serie di esperimenti didattici. Nel 2015 l’idea de “La Scuola Open Source” (SOS) vince il bando CheFare, conquistando anche l’encomio pubblico della giuria. Dal 2016 è direttore didattico della SOS.

Di cosa si tratta?


Il workshop lavorerà al progetto editoriale (contenuti + forma) di un bilancio sociale, analizzando quali sono i contenuti necessari, le modalità con le quali è possibile trasferire e rappresentare le informazioni, le metodologie e gli strumenti per progettarlo e realizzarlo:

Cosa significa progettare un bilancio sociale? Come si progetta un bilancio sociale oggi? Che forma ha? A cosa serve? È cartaceo o digitale? Si aggiorna da solo? E chi lo impagina?



A cosa si lavora?


La pubblicazione editoriale che verrà realizzata è il bilancio sociale de La Scuola Open Source. Sarà un progetto “aperto” poiché i dati al suo interno si aggiorneranno (manualmente o in modo automatico) via via che le attività della scuola andranno avanti.

Il processo sarà documentato e rilasciato con i sorgenti in licenza open source, in modo da poter essere evoluto, modificato da altri, costituendo così la base per lo sviluppo di bilanci sociali auto-gestiti da terzi.

Come si svolge?


Giorno 1:

↳ Cosa è un bilancio sociale + casi di studio;
↳ I materiali iniziali: sito web, dati dei form, libro xyz2017;
↳ Definizione di indice e menabò del progetto;
↳ Impostazione della struttura narrativa (key-frames);
↳ Selezione dei contenuti (prima scrematura e organizzazione in cartelle);

Giorno 2:

↳ Sviluppo dei contenuti (testi, immagini, grafica);
↳ Definizione del progetto grafico per le “pagine tipo”;
↳ Scrittura codice (se necessario all’impaginazione, per "auto-impaginare" i dati presi dal web o dai form);
↳ Prove di stampa;
↳ Bug fixing;

Giorno 3:

↳ Sviluppo dei contenuti (testi, immagini, grafica);
↳ Impaginazione esecutiva (per ogni sezione verranno verticalmente impaginati tutti i contenuti);
↳ Finalizzazione (stampa, rilegatura e documentazione del lavoro svolto).

Riferimenti utili:

Post digital publishing archive;
Post digital print;

Photo Credits:

Just in Time — Antin — 2010 (via PDPA)
Turning pages — Holand — 2010 (via PDPA)



APPROFONDISCI

↓ Piani di membership

Keep in touch!

Iscriviti alla newsletter per restare informato: riceverai periodicamente aggiornamenti su tutte le attività de La Scuola Open Source.

* indicates required