online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source online Introduzione a Grasshopper @ La Scuola Open Source

teachings / y — @ Online

Introduzione a Grasshopper

Jonny Bongallino — Product designer @ Scuola Open Source, IED Torino

Alessandro Mintrone — Computational Designer

Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper Introduzione a Grasshopper

Category: online

Level of difficulty: facile

Topics:


  • Rhino
  • Grasshopper
  • design
  • parametrico
  • programmazione visuale
  • algoritmi
  • architettura
  • produzione digitale
  • ingegneria
  • autoproduzione

Mode: Due incontri pomeridiani da tre ore ciascuno.

Dates:

28/11/202015:00 / 18:00

05/12/202015:00 / 18:00

It will take place at: Online

Meeting duration 3 hours
for a total of 6 hours

Cost: 65 €

Output: tecnologia, competenze

Recommended for
tutti

Min. number of partecipants to start: 7

Max. number of partecipants: 16

SUBMISSIONS:

Held by:

  • Jonny Bongallino

    Product designer / Scuola Open Source, IED Torino

    Product designer, maker, docente di prototipazione dell’interazione. Esplora i punti di contatto tra artigianato e tecnologia cercando connessioni tra persone, maestranze e strumenti. Si occupa di divulgazione e informatizzazione di buone pratiche progettuali e produttive.

  • Alessandro Mintrone

    Computational Designer /

    Alessandro Mintrone è un computational designer, architetto e ingegnere, vive e lavora a Bologna. Nel suo lavoro esplora la cognizione artificiale, la simulazione, la fabbricazione automatizzata e la progettazione di algoritmi, investigando la zona porosa di collaborazione fra umano e non-umano, per generare visioni di un metodo alternativo per progettare, abitare, vivere.

What is it about?


Questa attività è stata concepita per:
→ Fornire una visione di insieme degli strumenti e delle metodologie del design parametrico;
→ Trasmettere i fondamenti della modellazione tridimensionale;
→ Rendere chiare le logiche di base della programmazione visuale / a nodi;
→ Favorire l'approccio all’utilizzo degli strumenti più utilizzati in questo ambito: Rhino e Grasshopper;
→ Comprendere i campi e le modalità di applicazione degli strumenti presentati.


What will we work on?


Grazie al corso i partecipanti apprenderanno i concetti chiave della progettazione parametrica:
→ Modellazione di geometrie semplici in Rhino;
→ Basi della programmazione visuale in Grasshopper;
→ Nuove metodologie di progettazione applicabili trasversalmente a diversi campi;
(design, architettura, produzione digitale, ingegneria, autoproduzione);
→ Nuove metodologie di documentazione del progetto.

How does it work?


Primo incontro:

Natural-Born Cyborgs: Introduzione teorica al design computazionale.
Si parte con un’introduzione alla modellazione tridimensionale tramite lo strumento Rhino. Iniziando da geometrie primitive, per arrivare a forme complesse, indagando la scelta del metodo migliore in funzione al contesto e agli obiettivi.
Dopo aver introdotto il linguaggio di Grasshopper, l’interfaccia utente e le differenze con altri strumenti computazionali e i suoi limiti, si iniziano a condurre i primi esperimenti tramite esercitazioni individuali su progetti di gruppo.

Secondo incontro:

Condivisione e discussione collettiva dei risultati dei primi esperimenti e di eventuali esercizi svolti in autonomia.
Successivamente si familiarizza con i concetti computazionali di base (condizioni, tipi di dati, operazioni geometriche) lavorando e sperimentando su esempi concreti.
I partecipanti, infine, metteranno in pratica le competenze acquisite e la sensibilità sviluppata nell'uso degli strumenti, lavorando ad un progetto che nasce dalla combinazione tra programmazione e modellazione 3D e sperimentando strategie di analisi e selezione dei risultati generati.



IN-DEPTH ANALYSIS

↓ Piani di membership

↓ All courses

☞ List

✎ Search a content

Keep in touch!

Join the mailing list to recieve news about workshops, events, blog posts and the most important updates from the school (XYZ, meetings, ecc…)

* indicates required