OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report

↓ SOS Blog

✎ Search a content

OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report OMNIA SUNT COMMUNIA / Report

Il laboratorio di ricerca e co-progettazione sui beni comuni “Omnia sunt communia”, condotto da La Scuola Open Source e dall’Armata Brancaleone, si è tenuto a Bari dal 15 al 19 settembre 2021 presso Spazio13 nell'ambito del BiArch-Festival dell'architettura.

La finalità del momento laboratoriale è stata quella di offrire un’occasione di confronto e ascolto, di ricerca e approfondimento, di elaborazione di pensiero collettivo attorno al paradigma dei beni comuni e agli strumenti amministrativi che favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini e delle cittadine che se ne vogliano prendere cura e che li vogliano co-gestire.

L’attività di laboratorio si è svolta a partire da tre assi di ragionamento che via via si sono intersecati:

redditività civica: economie sostenibili delle pratiche e cooperazione a carattere di mutualità;

forme di governo: mutuo apprendimento tra amministrazione e comunità;

rigenerazione urbana: visioni per nuove forme di città.

La base delle riflessioni e delle analisi condotte è stata un’attenta osservazione del percorso amministrativo, civico e di attivismo già avviato a Bari sui beni comuni. Dopo una prima ricognizione delle comunità attive, il gruppo è entrato in contatto diretto, attraverso una serie di esplorazioni urbane con alcune delle esperienze in corso, cogliendo l'occasione per riflettere anche su quelle interrotte o mancate. I beni comuni visitati, fra le realtà baresi che dal 2015 ad oggi hanno sottoscritto Patti di collaborazione (“Accordi” ai sensi del Regolamento barese), sono stati: Parco Gargasole, Bread&Roses ed ExpostModerno.

Grazie al confronto con e tra queste sperimentazioni di cura e co-gestione, e all’approfondimento delle iniziative in corso con gli amministratori locali e delle esperienze nazionali (in particolare napoletane), sono emerse le caratteristiche e le prassi amministrative, i punti di forza e i punti di debolezza di ciascun percorso.

Dalla sintesi dei diversi processi virtuosi analizzati e delle problematiche rilevate si sono delineati scenari possibili di aggiornamento del Regolamento e implementazione delle esperienze in corso.

Il risultato del laboratorio è stato un report dell’esperienza laboratoriale, un documento di analisi e riflessione rispetto al tema dei beni comuni, uno strumento di approfondimento attivo volto ad aprire prospettive di potenziamento del percorso di sperimentazione amministrativa in corso. L’intento è stato quello di suggerire delle linee guida per il futuro ed in tal senso stimolare un processo aperto ed inclusivo di revisione del Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani.

qui potete consultare la presentazione illustrata del laboratorio;

qui invece trovate il report completo.

Un nostro sentito ringraziamento va a tutte le organizzazioni coinvolte, all'Amministrazione del Comune di Bari, ai beni comuni con cui ci siamo interfacciati — ExpostModerno, Bread & Roses e Parco Gargasole — ai docenti Iago Carro, Laura Sinagra Brisca e Nicola Capone, alla facilitatrice del processo Giorgia Floro, ai coordinatori delle attività Nicolò Ceci e Silvia Sivo, a tuttə le/i partecipanti: Marina Volpe, Marco Piscopo, Federica Pizzo, Andrea Berardi, Annalisa Schena, Ludovica Battista, Roberta Valenzano, Maria Cristallo, Carmen Viviana Corraro, Mariarosa Pappalettera, Armando Coppola, Marta Intranò, Matilda Bruno, Christian Saracino, Fabrizio D'Alessandro, Nicola Moretti, Angela Capotorto, Andrea Guida, Nadia Bregozzo, Claudia Lucia Ostuni, Valentina Demarchi.

↓ Piani di membership

↓ All courses

☞ List

✎ Search a content

Make & Play 2

@ La Scuola Open Source c/o Spazio 13, Bari

Held by: Alessandro Balena / Alessandro MIracapillo

Workshop level facile

Strumenti musicali

autocostruzione

making

hacking

DIY

Arduino

Pure Data

Sinestesia

Submissions deadline: closed

Start: 28 January 2023

Macchine a controllo numerico

@ La Scuola Open Source, presso Spazio13 – Bari

Held by: Jonni Bongallino / Alessandro Balena

Workshop level facile

CNC

laser

plasma

DIY

autocostruzione

Submissions deadline: 01 February 2023

Start: 03 February 2023

Corso di tatuaggio handpoke

@ La Scuola Open Source, presso Spazio13 – Bari

Held by: Bianca Punturiere aka Takoyaki

Workshop level facile

Tatuaggio

handpoke

disegno

Submissions deadline: 03 February 2023

Start: 10 February 2023

Alfabetizzazione informatica per…

@ La Scuola Open Source, presso Spazio13 – Bari

Held by: Alberto De Leo

Workshop level facile

terza età

sicurezza informatica

pubblica amministrazione

truffe online

formazione permanente

Submissions deadline: 17 February 2023

Start: 21 February 2023

SELVATICHE – Laboratorio di m…

@ La Scuola Open Source, presso Spazio13 – Bari

Held by: Beatrice Bianchet / Selene Pepe

Workshop level facile

autocostruzione

maschere

recupero

gioco

parata

DIY

Submissions deadline: 17 February 2023

Start: 24 February 2023

Basic Design: storie, tecniche e…

@ La Scuola Open Source, presso Spazio13 – Bari

Held by: Alessandro Tartaglia

Workshop level intermedio

Basic Design

metodologia

composizione

configurazione

progetto

design

Submissions deadline: 17 February 2023

Start: 01 March 2023

Mai Troppo Tardi

@ Novara

Held by:

Extreme_learning_path level facile

giovani

anziani

startup

educazione in situazione

apprendimento informale

scambio intergenerazionale

Submissions deadline: 02 February 2023

Start: 01 March 2023

Hacking AI

@ La Scuola Open Source, presso Spazio13 – Bari

Held by: Valentina Tanni / Guido Segni

Workshop level intermedio

Artificial Intelligence

AI

Midjourney

Dall-E

Artbreeder

GPT-3

arte

tecnologia

hacking

misuse

activism

critical engineering

Stable Diffusion

Submissions deadline: 12 February 2023

Start: 03 March 2023

Fumetto & autoproduzione

@ La Scuola Open Source, presso Spazio13 – Bari

Held by: Andrea Cacucciolo

Workshop level facile

fumetto

autoproduzione

editoria indipendente

DIY

Submissions deadline: 03 March 2023

Start: 09 March 2023

Physical Visual Incomputing

@ La Scuola Open Source, presso Spazio13 – Bari

Held by: Alberto Guerra / Alessandro MIracapillo / Jonni Bongallino

Workshop level facile

interaction design

P5js

Arduino

Physical Computing

Sensor

Visual

Submissions deadline: 11 March 2023

Start: 17 March 2023

Anima(zione) Mundi

@ La Scuola Open Source, presso Spazio13 – Bari

Held by: Andrea Cacucciolo

Workshop level facile

Illustrazione

animazione

disegno

Submissions deadline: 07 April 2023

Start: 14 April 2023

◱ Find a course

Keep in touch!

Join the mailing list to recieve news about workshops, events, blog posts and the most important updates from the school (XYZ, meetings, ecc…)

* indicates required