Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source Workshop Come comunicare i nuovi centri culturali @ La Scuola Open Source

teachings / x — @ Online

Come comunicare i nuovi centri culturali

Federico Nejrotti — Responsabile della Comunicazione, scrittore e attivista @ cheFare

Alessandro Caccuri — Designer @ La Scuola Open Source, Con.divisione residenza, Fòcare

↳ A4
Come comunicare i nuovi centri culturali

Category: Workshop

Level of difficulty: intermedio

Submissions deadline:

Days: 14
Hours: 10
Minutes: 25
Seconds: 59

Topics:


  • strategia
  • Comunicazione visiva
  • produzione culturale
  • identità

Mode: Il corso è articolato in 4 incontri giornalieri consecutivi: 3 da 2 ore ed 1 da 3 ore, per un totale di 9 ore.

Dates:

04/05/202118.00 / 20.00

05/05/202118.00 / 20.00

06/05/202118.00 / 20.00

07/05/202117.00 / 20.00

It will take place at: Online

Meeting duration 2 hours
for a total of 9 hours

Free activity

Sebbene il corso sia gratuito saranno raccolte eventuali donazioni

Output: competenze

Recommended for
tutti

Min. number of partecipants to start: 9

Max. number of partecipants: 24

SUBMISSIONS:

Se il numero massimo delle iscrizioni è stato raggiunto è ancora possibile iscriversi: verrà effettuata una selezione in seguito.

Held by:

  • Federico Nejrotti

    Responsabile della Comunicazione, scrittore e attivista / cheFare

    Io sono Federico Nejrotti, sono uno scrittore e attivista. Sono molto interessato a tutto ciò che riguarda l’internet governance e al momento vivo a Milano. Lavoro per l’agenzia per la trasformazione culturale cheFare, dove seguo la comunicazione pubblica ed istituzionale, oltre che *la Guida*, il Festival dei nuovi centri culturali di cheFare. Sono autore di Basement Cafè e di numerosi progetti culturali. Fino al 2018, sono stato editor-in-chief dell’edizione italiana di Motherboard.

  • Alessandro Caccuri

    Designer / La Scuola Open Source, Con.divisione residenza, Fòcare

    Sono Alessandro Caccuri e non amo definirmi. Posso dire con certezza che mi sono laureato in comunicazione visiva e industrial design presso UNIRSM con una tesi intitolata “TRACCE e DERIVE”: archivio della memoria collettiva, una metodologia d’indagine alternativa per lo sviluppo di nuovi linguaggi per definire e reimmaginare i luoghi del nostro quotidiano attraverso la cartografia. Mi interessa la sperimentazione in processi a cavallo tra arte e progettazione.

What is it about?


I NEXT RADIO, vincitore del bando Luoghi Comuni, è un progetto che sta nascendo a San Pietro Vernotico:
una radio e un giornale online in un nuovo centro di produzione culturale, che hanno bisogno di creare un immaginario di idee, prospettive e attività da raccontare al pubblico locale e nazionale.
Costruiremo l'identità e la storia per trovare lettrici e lettori, ascoltatrici e ascoltatori e, soprattutto, per scoprire redattrici e speaker.
Approfondiremo la necessità e il senso di comunicare la creazione e gli sviluppi di un nuovo centro culturale: dalla sua struttura fino ai suoi intenti ed obiettivi.

Come comunica? A chi si rivolge? Come lo fa? Perché lo fa? Creare una base narrativa solida, unica e su misura per poter raccontare la loro storia a tutte e tutti.

Come la comunicazione visiva può aiutare in questo scopo? Come può rendere il lavoro delle parole ancora più significativo e caratterizzante? Svilupperemo una brand identity minima per poter iniziare a divulgare la strategia.


What will we work on?


Elaboreremo un documento di identità strategica per descrivere il nuovo centro di produzione culturale e il suo posizionamento. Inoltre, utilizzando questi elementi, costruiremo una CALL TO ACTION per raccontare la nascita della radio e del giornale e trovare nuovi interlocutori e interlocutrici per partecipare alle attività quotidiane del nuovo centro di produzione culturale.

A partire dalla strategia, si indagherà l’essenza e l’unicità del progetto per sviluppare un’immagine coordinata, focalizzando la nostra attenzione su elementi e segni grafici come: logo, palette colori, font; con attenzione particolare agli asset di comunicazione digitale.

How does it work?


Giorno 1:
Presentazione committenti

→ Introduzione argomenti + obiettivi
→ Brainstorming collettivo / case studies / libreria condivisa

Giorno 2:
Definizione personalità e principi

→ Scrittura concept e brief progettuale
→ Divisione in gruppi

Giorno 3:
Strategia - costruzione identità call to action, copywriting della call to action e strumenti per lanciarla

→ Comunicazione visiva - moodboard
→ Sketch e bozze progettuali

Giorno 4:
Finalizzazione strategia

→ Finalizzazione comunicazione
→ Presentazione output



IN-DEPTH ANALYSIS

↳ Courses will start once the minimum number of participants is achieved.


By clicking on SUBSCRIBE you’ll get access to a form to be filled in to complete your enrolment request:

If, within the deadline, the minimum number of participants is not reached: you’ll receive an email and you’ll be asked if you want to keep your request active for enrolment until the minimum number of participants is reached or cancel your application request.

If, within the deadline, the minimum number of participants is reached: you’ll receive an email with the payment details (PayPal or bank transfer). Once you’ve charged it, you’ll receive a receipt confirmation and the details of your course.

This process is designed to assure everyone the utmost transparency and the economic sustainability of the courses.

↓ Piani di membership

↓ All courses

☞ List

✎ Search a content

Keep in touch!

Join the mailing list to recieve news about workshops, events, blog posts and the most important updates from the school (XYZ, meetings, ecc…)

* indicates required